Crioterapia

Applicazioni tipo
Esempi di trattamento.

Il trattamento con Cryo 6 delle seguenti patologie e' consigliato nella fase acuta algica ed e' coadiuvante soprattutto per lenire il dolore. La risoluzione del problema e' spesso indirizzata ad altre terapie.

Torcicollo

  •          Rilassamento muscolare
  •          Analgesia

Epicondilite latereale

  •          Analgesia
  •          Riduzione dell'infiammazione

Artrosi della mano

  •          Analgesia

L'effetto antalgico si ottiene con un flusso d'aria alto, trattamenti brevi ( 1-5 min. ) e distanze da 5 a 10 cm.
L'effetto rilassamento muscolare e' ottenuto usando un flusso d'aria basso e trattamenti con tempi medi ( 3-10 min. ), le distanze in questo caso sono da 10 a 20 cm dalla pelle.

La scelta del flusso d'aria e di altri parametri dipende dalla sensibilita' al freddo di ciascun paziente e dai risultati che si vogliono ottenere. Le controindicazioni si possono sintetizzare in: ipersensibilita' al freddo, geloni, cryoglobulinemia, problemi circolatori, sindrome di Raynaud.

Lombalgia

  •          Rilassamento muscolare
  •          Analgesia

Distorsione del ginocchio con interessamento dei legamenti (Post operativa)

  •        Analgesia
  •        Riduzione dell'infiammazione
  •         Riduzione dell'edema

Artrosi del ginocchio

  •          Analgesia
  •          Riduzione dell'infiammazione
  •          Riduzione dell'edema